Gnocchi burro e salvia

Gli gnocchi burro e salvia è un primo piatto che mi ricorda la mia infanzia quando la mia mamma me li faceva…il giovedì.

Gli gnocchi burro salvia sono veloci da farsi e se riuscite a trovare il burro quello naturale, da un’azienda agricola un piatto semplice diventa una prelibatezza.

gnocchi burro e salvia 1

Gnocchi burro e salvia

Ingredienti per 4/6 persone:

gnocchi di patate (vedi QUI la ricetta)

1 etto di burro di ottima qualità

un mazzetto di salvia

abbondante parmigiano

 

Per prima cosa preparate i gnocchi di patate (vedi QUI la ricetta).

In un pentolino capiente mettete il burro con le foglie di salvia precedentemente lavate ed asciugate e fate sciogliere il burro a fuoco basso girando spesso in modo che la salvia rilasci gli oli essenziali ed insaporisca il burro.

Scolate gli gnocchi con un cucchiaio forato e mettete man mano che scolate gli gnocchi di patate dentro una ciotola di vetro alternando strati di gnocchi, cucchiai di burro e salvia e tanto parmigiano.

Quando avete terminato gli gnocchi per ultimo strato mettete il parmigiano e servite nei piatti dei vostri ospiti.

Io non giro mai gli gnocchi burro  salvia perché sono molto delicati, invece facendoli a strati si insaporiscono tutti senza rovinarsi.